FRANCESCA SENES

Nata e cresciuta in Sardegna, sono un’ assidua viaggiatrice. La mia grande passione per le lingue, e le minoranze etniche, in particolare quelle orientali, mi ha spinta a frequentare il corso di laurea in Lingue e Civiltà Orientali presso l’ Università di Roma “La Sapienza” conseguendo la laurea nel 2011.
Queste mie grandi passioni mi hanno portata ad una vita all’insegna del viaggio, della formazione e della scoperta.

Durante gli anni universitari ho vissuto un anno a Parigi, grazie al progetto Erasmus e tre mesi in Siria dove ha frequentato l’ Università di Lingue di Damasco, approfondendo la conoscenza della lingua araba. In questo periodo ho avuto, inoltre, l’opportunità di visitare la Giordania ed il Libano.

Dopo la laurea ho intrarpreso un lungo viaggio in solitaria attraverso l’Australia alla scoperta della cultura aborigena, dalla quale sono stata profondamente attratta. Qualche mese dopo sono tornata nel Mediterraneo, a Tunisi, dove ho vissuto per più di un anno e ho perfezionato ulteriormente la conoscenza della lingua araba presso la scuola “Bourghiba School”  periodo al quale è seguito un master in Relazioni Euromediterranee “RELMED” a Terragona.

Nel 2014, concluso il master, mi sono spostata in Inghilterra, a Coventry, dove ha lavorato come interprete al centro per Rifugiati di Coventry. Successivamente, ho deciso di arricchire ulteriormente la mia esperienza di viaggiatrice spostandomi in Ecuador e, tramite la Ong ENGIM Internazionale ho lavorato come insegnante in una scuola bilingue di Kichwa e Spagnolo a Quito.
Qui sono entrata a stretto contatto con la cultura degli indigeni Kichwa, grazie alla quale ho approfondito il mio interesse verso la natura e i suoi rimedi naturali. Per tutto il 2017 sono stata insegnante di Italiano nel Centro di prima accoglienza CTA VelMari di Alghero.
All’ interno del progetto mi occupo di fare interviste e di tradurre in inglese, francese e spagnolo i lavori che vengono pubblicati nei portali e di elaborare i sottotitoli dei documentari e le didascalie dei Book Fotografici.