Per mantenere in vita la musica, dobbiamo tenere in vita la sua origine.

Sostienici per aprire una scuola di musica e danza in Senegal a Dindefelo.

Dindefelo è un villaggio situato nell’entroterra del Senegal nella regione di Kedougou. Si trova ai confini con la Guinea Conakry immerso in un’immensa foresta ai piedi di una gloriosa cascata.
Gli abitanti di Dindefelo vivono ancora secondo le loro antiche tradizioni, conservandone l’autenticità. Durante la nostra permanenza, abbiamo avuto modo di osservare che questi si dedicavano molto alla produzione di utensili, stoffe, vestiti e molto altro, tralasciando però gli strumenti musicali. Infatti,
la regione di Kedougou, non può partecipare a diverse manifestazioni di musica e di danza presenti in Senegal a causa del numero ridotto di musicisti e danzatori.
Noi di Vento Maestrale riteniamo che la musica africana sia una vera e propria ricchezza e testimonianza dello spirito più puro e autentico dell’umanità, pertanto vorremmo apportare un sostegno al villaggio di Dindefelo fondando una scuola di musica e danza.

Ecco come abbiamo idealizzato la scuola del villaggio Dindefelo:
All’interno di un area costruiremo 3 grandi capanne. Due saranno utilizzate per poter realizzare i laboratori di musica e di danza. Una la utilizzeremo per accogliere tutti i musicisti provenienti dal Senegal e altri paesi, che vorranno impartire dei workshop all’interno della scuola.

Il nostro intento è che la scuola di Dindefelo raggiunga un’ autosussistenza dalla produzione e dalla pubblicazione delle musiche che si produrranno al suo interno.
Una vera e propria piccola casa discografica che dia la possibilità agli artisti africani di esporsi, e ai bambini dei villaggi di crescere artisticamente.

La scuola verrà gestita da Luca, Francesca, Ilaria (di Vento Maestrale), Kikidaba e Samba (artisti locali del villaggio di Dindefelo).

Per dare vita al progetto, creeremo una raccolta fondi attraverso la realizzazione di un brano musicale. Alcuni musicisti Senegalesi e di Vento Maestrale comporranno una canzone con l’intento di comunicare un messaggio universale, che ricordi alle persone l’essenza e la semplicità che ci caratterizza e ci unisce nello spirito umano.
Noi di Vento Maestrale ci occuperemo di produrre due video sulla base di questa canzone:
uno musicale e un backstage dove verrà illustrato il lavoro dietro le quinte di questa impresa.

A seguire lanceremo il nostro Crowdfunding per raccogliere i fondi che saranno utilizzati per:
–  acquistare il terreno all’interno del villaggio di Dindefelo
– Costruire 3 grandi capanne circolari realizzate secondo i metodi tradizionali (pietra, argilla ed intreccio)
– Costruire dei bagni con il metodo della fitodepurazione
– Costruire sgabelli e vari utensili utili per l’arredo della scuola
– Acquistare i seguenti strumenti musicali:
Cora; Chitarre classiche e acustiche; Balafon; Sancara; kalimba; Djembé di varie misure ed altri strumenti tradizionali.
– Gestire i primi anni della scuola.

Aiutaci in questa impresa!!! Segui la nostra pagina facebook…a breve decideremo la data per iniziare questa avventura!

Questo è il video che abbiamo realizzato per Dindefelo.
Apriremo la scuola in questo villaggio